We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you click on the “Continue” button below, you agree to our use of cookies. If you would like to find more information about these cookies please click here, or change your browser cookie settings.

More information

Carrello

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Check out

consegna gratuita
 

Principio delle fasi chetogeniche 1&2

Indurre la chetosi

Nel rispetto delle indicazioni e controindicazioni, le Fasi 1 & 2 del metodo Eurodiet sono concepite per indurre una chetosi fisiologica (e quindi moderata). I regimi chetogenici hanno dimostrato efficacia e sicurezza se inseriti in un metodo che prevede il regolare controllo da parte di un professionista della salute.

Cos'è la chetosi?

2-3 giorni dopo aver iniziato una dieta che prevede un consumo estremamente limitato di alimenti ricchi in Zuccheri l’organismo attinge alle riserve di grasso accumulate negli adipociti (cellule adipose) trasformandoli in energia: è il fenomeno fisiologico della chetosi.

 

Perché le proteine?

Durante una dieta ipocalorica, la proporzione delle proteine nell’equilibrio alimentare deve essere aumentata per evitare perdita di massa muscolare. È stato infatti dimostrato che un adeguato apporto di proteine contribuisce al mantenimento della massa muscolare. Esiste tuttavia un limite massimo di apporto proteico che non deve essere superato cosa che succede frequentemente in caso di diete « improvvisate».

 

Quale tipo di proteine?

In fase 1 gli apporti proteici si basano su prodotti ipocalorici, ricchi in proteine, a basso tenore di glucidi e lipidi. La qualità delle proteine, confermata da un Indice Chimico superiore a 100, è assicurata mescolando proteine di diversa origine

Grazie alle proteine alimentari è possibile fornire l’apporto degli 8 Aminoacidi cosiddetti essenziali perché l’organismo non è in grado di produrli da soli. È bene variare le fonti proteiche senza dimenticare che alcune di esse possono contenere molti grassi nascosti, per cui vanno evitate. È il caso delle “carni marmorizzate” a cui non è possibile togliere il grasso: montone, agnello, alcuni tipi di manzo, ecc...

 

Vitamine & sali minerali

Mantenere un consumo sufficiente, vario, scelto di verdure contribuisce ad un apporto ottimale di fibre, vitamine e minerali.  Inoltre, la maggior parte dei prodotti sono integrati con vitamine e minerali e sono una fonte di fibre.

Iniziate Eurodiet